Gara - ID 2

Stato: Inviato esito di gara


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioMinor prezzo
OggettoLavori
Lavori di ripristino danni alla strada comunale in località Domera – Avversità atmosferiche gennaio 2017 – OCDPC del 21.03.2017 n. 441
CIG80014258C9
CUPC17H19000660001
Totale appalto€ 433.552,55 Importo aggiudicazione € 312.691,73
Data pubblicazione 08/08/2019 Termine richieste chiarimenti Mercoledi - 21 Agosto 2019 - 13:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 26 Agosto 2019 - 13:00 Apertura delle offerteMartedi - 03 Settembre 2019 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 45233141 - Lavori di manutenzione stradale
DescrizioneTratto 1: considerate le caratteristiche della scarpata, sub-verticale sull'alveo del fiume Saline, molto profonda, è evidente che l'intervento per fronteggiarne il crollo sarebbe molto oneroso e molto difficile da realizzare.
Poiché il terreno limitrofo all'asse viario è comodo e pianeggiante, si ritiene che la soluzione più sicura (anche prevedendo un possibile, fisiologico aggravarsi del fenomeno attualmente riscontrato) e, soprattutto, più economica, sia quella di deviare verso monte la carreggiata stradale. In apposita tavola è riportato il nuovo tracciato mentre per la stratigrafia del terreno si rimanda alla descrizione del precedente paragrafo.
Per quanto riguarda le caratteristiche geometriche del nuovo tratto stradale, si prevede di scostarsi dall'attuale tracciato tramite una semicurva di angolo 23° e proseguire in rettilineo per circa 39 m.
Per convergere nuovamente sul vecchio tracciato è invece prevista una curva di angolo 42°, tangenti di 40 m e raggio pari a 105,35.
La stratigrafia della massicciata è riportata in dettaglio nella TAV. 03 ed è simile a quella progettata per tutti i tratti in cui detta massicciata deve essere ricostruita. Per quanto riguarda lo smaltimento delle acque, che rappresentano la maggiore causa del degrado, è prevista la ricostruzione di pozzetti e tombini in corrispondenza delle griglie esistenti, in maniera da non creare nuovi percorsi di scorrimento delle acque meteoriche.
Tratto 2: e' prevista la regimentazione delle acque meteoriche su un tratto stradale di lunghezza pari a circa 220 m.
L'intervento prevede la costruzione di un muro di sottoscarpa di altezza 1 m, lato monte, con sottostante zanella stradale, come da particolare costruttivo della TAV. 05.
Come in tutti gli altri casi analizzati, ai fini dello smaltimento delle acque sono stati considerati manufatti esistenti o in alternativa costruiti pozzetti e tombini in corrispondenza delle linee naturali di impluvio del terreno a valle.
Il muro di cls verrà armato con barre di acciaio di diametro 12 mm; a tergo del muro è previsto il drenaggio ed, in basso, un tubo microfessurato di diametro 150 mm con sovrastante materiale arido.
L'intervento prevede anche la sistemazione della carreggiata stradale, con ripristino della pendenza della strada lato monte al fine di confluire le acque nella zanella stradale; la stratigrafia è quella già descritta nell'intervento 1 ed è riportata nella TAV. 05.
 
Tratto 3: l'intervento è simile a quello del tratto 2, la lunghezza del tratto interessato è di circa 233
m.
Per circa 155 m (vedi TAV. 06) è previsto un muro sottoscarpa di 1 m con sottostante zanella in cls mentre nell'ulteriore tratto è prevista la sola zanella in cls, destinata a convogliare l'acqua piovana in un tombino stradale da realizzare e, tramite questo, al fosso sottostante.
Per un tratto di circa 100 m è infine previsto il rifacimento della massicciata stradale, secondo la stratigrafia riportata nella detta TAV. di progetto, simile peraltro a quella già descritta.
 
Tratto 4: l'intervento consiste nella ricostruzione della scarpata lato valle mediante l'ausilio di un paramento a gabbioni di altezza 3 m, retrostante drenaggio. Superiormente è prevista la realizzazione di

una zanella stradale fino a portare le acque al tombino sottostante; viene infine ripristinata la carreggiata stradale.
Il muro a gabbioni, per favorire la stabilità del paramento, viene inclinato di circa 6° rispetto all'orizzontale, posto su base in cls di spessore idoneo in funzione del terreno, comunque non inferiore a 20 cm. Il muro è ottenuto tramite sovrapposizione di elementi che hanno rispettivamente, a partire dalla base, larghezza di 3, 2 ed 1 m ed altezza di 1 m; il paramento è rastremato con retrocessione di 1 m per ogni livello.
A tergo del muro è previsto un consistente riempimento con misto di cava, per favorire il drenaggio dell'acqua, isolato con telo tessuto - non tessuto; alla base è previsto un tubo drenante microfessurato di diametro 100 mm, protetto con materiale arido.
Sul piano stradale è prevista la ricostruzione della massicciata, secondo la stratigrafia riportata nella TAV. 08 di progetto, e la realizzazione della zanella in cls di altezza complessiva 50 cm e larghezza 50 cm.
Fra la zanella ed il muro a gabbioni è prevista la posa in opera di barriera di protezione antiurto.
L'intervento prevede altresì il prolungamento della zanella stradale oltre l'ingombro del muro per consentire un corretto deflusso delle acque, tramite il recupero di un tombino esistente e la realizzazione di un nuovo tombino, sempre in concomitanza di linee di impluvio del terreno a valle della strada.
 
Struttura proponente Comune di Penne
Responsabile del servizio ing. Piero Antonacci Responsabile del procedimento Di Simone Enzo
Allegati
Richiesta DGUE XML
File zip progetto - 22.79 MB
08/08/2019
File pdf bando - 138.90 kB
08/08/2019
File pdf disciplinare-di-gara - 190.01 kB
08/08/2019
File pdf verbale-gara-domera - 136.66 kB
03/09/2019
File pdf Verbale aggiudicazione - 136.48 kB
10/09/2019
File pdf Graduatoria provvisoria - 130.21 kB
12/09/2019
File pdf verbale-aggiudicazione-2 - 135.13 kB
12/09/2019
File pdf aggiudicazione-domera - 535.17 kB
17/09/2019
File pdf Avviso di appalto aggiudicato - 127.15 kB
17/09/2019

Aggiudicazione definitiva - 67 \17/09/2019

Calcolo offerte anomale: Ai sensi dell'art. 97 c.2 lett. 2 del D.Lgs. 50/2016 - Soglia di anomalia individuata: 28.766

02083060695

COLANZI SRL -

Partecipanti

00438700684

GIANCATERINO COSTRUZIONI SAS -

02450630690

EDILFLORIO S.R.L. -

02202050692

BUCCO COSTRUZIONI SRL -

02639980602

EDO COSTRUZIONI SRL -

01696580768

gi.ca.ro. eredi cudemo srl -

02637360609

EDIL VALLE SRL -

01943430684

PANGEA CONSORZIO STABILE s.c. a r.l. -

01117840767

RO.MAL.COS. -

01600900698

ANGELO DE CESARIS - S.R.L. -

00206090706

PAOLUCCI COSTRUZIONI S.R.L. -

01925500686

GRANCHELLI APPALTI SRL -

01958330696

COGEMA SRL -

02167530514

3C AEDIFICATORIA SRL -

00287920664

STRADE E ASFALTI DI TONIO DI GIANNANTONIO & C. SAS -

PTRNTN65C17C875Y

COSTRUZIONI PETRUCCELLI DI PETRUCCELLI ANTONIO PETRUCCELLI -

01460980673

MAZZAFERRI SRL -

01909440669

D.V.A. Lavori s.r.l. -

01602720680

PROREC SRL - PROGETTO RECUPERO -

00971810684

MG APPALTI SRL -

02516640592

GIANFRANCO MOLINARO S.R.L. -

01750570671

DI FILIPPO COSTRUZIONI SRL -

00295330690

EDILROCCA s.c. a r.l. -

02108860699

FOSSACECA SRL -

01849960677

PER SERVICE SRL -

02083060695

COLANZI SRL -

00708130679

CO. DI. MAR. S.A.S. DI DI MARCO ROMOLO E C. -

01347390682

APPALTI ENGINEERING S.r.l. -

00851590679

COGI S.r.l. UNIPERSONALE -

01468560675

FEDELE DI DONATO S.R.L. -

01235490693

TENAGLIA SRL -

01073820688

ILESISRL -

CMGRFL71S67B985N

EDILCOM DI RAFFAELLA COMEGNA -

01428020695

DI MARINO SRL -

LTZLRD74C12B963F

ARCA ANITA DI LETIZIA LEONARDO -

00417600673

CISA APPALTI di De Iuliis Remo e C. s.a.s. -

06555751210

SLIM S.R.L. -

02117810685

VE.MA. SRLU -

02427910696

MARINELLI UMBERTO S.R.L. -

01107940684

di prospero srl -

00299400945

CO.M.AB. S.R.L. -

GRDMRA75S28G482M

GIARDINELLI MARIO -

01952030680

MA.PI. COSTRUZIONI SRL -

GNSGPP59L08C853M

GIANSANTE COSTRUZIONI EDILI -

08223310726

pdm infrastrutture e perforazioni srl -

Seggio di gara

Atto di costituzione 60 - 02/09/2019
Nome Ruolo CV
DI SIMINE ENZO RUP/PRESIDENTE
SAVINI GIOVANNI SEGRETARIO
GRANCHELLI GIULIANO TESTIMONE
PIERFELICE MAURO TESTIMONE

Avvisi di gara

17/09/2019Avviso di appalto aggiudicato - Procedura Aperta: Lavori di ripristino danni alla strada comunale in località Domera – Avversità atmosferiche gennaio 2017 – OCDPC del 21.03.2017 n. 441
Si comunica che è stato pubblicato l'avviso di appalto aggiudicato per la gara in oggetto...
17/09/2019Pubblicazione Esito - Procedura Aperta: Lavori di ripristino danni alla strada comunale in località Domera – Avversità atmosferiche gennaio 2017 – OCDPC del 21.03.2017 n. 441
Si comunica che è stato pubblicato l'esito per la gara in oggetto...
03/09/2019SPOSTAMENTO SEDUTA PUBBLICA - Lavori di ripristino danni alla strada comunale in località Domera – Avversità atmosferiche gennaio 2017 – OCDPC del 21.03.2017 n. 441
La seduta pubblica per l'esame della documentazione prodotta dalle imprese soggette a soccorso istruttorio e per l'apertura delle offerte economiche è spostata al giorno 10 settembre 2019 ore 09:00...
08/08/2019Modifica date procedura Aperta: Lavori di ripristino danni alla strada comunale in località Domera – Avversità atmosferiche gennaio 2017 – OCDPC del 21.03.2017 n. 441
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti21/08/2019 13:00Scadenza presentazione offerte26/08/2019 13:00Apertura delle offerte03/09/2019 ...

Chiarimenti

  1. 20/08/2019 15:20 -

    E' sufficiente compilare il DGUE
    20/08/2019 23:43
  2. 19/08/2019 23:02 -

    Ai sensi dell'art. 3.1.4, punto b), del Disciplinare di gara il possesso della certificazione di cui alla lettera a) è facoltativo per gli operastori economici che assumono lavori per importi per i quali è sufficiente l'attestazione in qualifica II
    20/08/2019 23:46
  3. 20/08/2019 09:27 -

    Ai sensi dell'art. 6.6.1 del Disciplinare di gara quando le offerte amesse siano in numero pari o superiore a 5 (cinque) si procederà alla verifica della congruità delle offerte ai sensi dell'art. 97, comma 2 (se le offerte sono pari o superiore a 15) o comma 2 bis (se le offerte sono inferiori a 15) del Codice
    20/08/2019 23:52

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Comune di Penne

Piazza Luca Da Penne 1 Penne (PE)
Tel. 085821671 - Fax. 0858279045 - Email: protocollo@comune.penne.pe.it - PEC: protocollo@pec.comune.penne.pe.it